Assicurazione RC-AUTO a soli 150€ – truffa o realtà?

di | 20 Agosto, 2015


Sogno o son desto potrebbe essere il primo pensiero di chi ha visto girare in Internet offerte di assicurazioni auto a 150 euro, ed infatti 150 euro per un’assicurazione sono pochi, ma la cifra in questione, seppur contenuta, può considerarsi realtà. La rete ci dà una mano nel cercare assicurazioni auto ai prezzi più bassi. Diamo uno sguardo alle offerte provenienti dal web:
Prima di affrontare il capitolo vantaggi, è necessario offrire un elenco dei maggiori pericoli. S
[xyz-ihs snippet=”adsense-post”]
Sul web è facile incappare nelle truffe e, a tal proposito, appare fondamentale seguire alcuni consigli utili a scartare a priori le imitazioni. I prezzi medi annui per una Rc-auto od una Rc-moto si aggirano sui 450\500 euro, tuttavia, con un po’ di impegno è possibile reperire offerte adatte ad ogni budget, sempre restando vigili e facendo attenzione alle frodi che minano la rete.

Come evitare le truffe
Ad evidenziare il problema sempre più comune delle truffe assicurative ci ha pensato recentemente l’Ivass, l’organo deputato alla vigilanza sulle assicurazioni. In particolare, l’Ivass ha denunciato la presenza massiccia di offerte assicurative temporanee, della durata di 5 giorni, il cui costo va dai 50 ai 150 euro. Queste Rca risultano contraffatte e perciò assenti dalla lista delle compagnie assicurative autorizzate ad emettere polizze in Italia. Presso il sito dell’Ivass, è disponibile la lista sempre aggiornata degli intermediari e delle compagnie che hanno ricevuto il via libera per l’emissione di polizze auto e moto. Tuttavia, è probabile che le imitazioni e le denominazioni delle assicurazioni truffa siano molto simili alle originali. Se così fosse, sarà necessario contattare la compagnia in questione per maggiori informazioni.

[xyz-ihs snippet=”adsense-post”]

Polizze reali a partire da 150 euro con Tariffa Italia
In rete non circolano soltanto truffe ma è possibile reperire assicurazioni temporanee a prezzi convenienti. Inoltre a partire da settembre grazie ad una proposta del M5S e come abbiamo già scritto in un altro nostro articolo (http://assicurati.biz/come-risparmiare-assicurazione-auto/), grazie alla proposta di legge Tariffa Italia, sarà possibile soprattutto per i residenti nelle province del Sud Italia più penalizzate ottenere forti sconti per gli automobilisti virtuosi e portare il costo della polizza auto ai livelli del nord italia e del resto d’europa, arrivando vicini alle fatidiche 150€ annuali.

Tutti i vantaggi delle Rca online
Le compagnie che operano sul web, assicurano sconti particolari, ai quali si aggiungono le detrazioni previste nel caso il pagamento venga effettuato tramite carta di credito. Alcuni motori di ricerca specifici praticano tagli ulteriori sulle assicurazioni contrattate in rete. Fra i vantaggi delle polizze online spicca, inoltre, la possibilità di poterle gestire comodamente da pc o smartphone, attraverso i quali è possibile sospendere, rinnovare o modificare la propria Rca.

[xyz-ihs snippet=”adsense-post”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *